Come sconfiggere il primo nemico: se stessi

Marcia Grad Powers, Il cavaliere che aveva un peso sul cuore

(Pickwick Piemme, I ed.2013, pp.216)


E' una favola senza tempo che ha come protagonista Duke, cacciatore di draghi rifiutato da moglie e figlio, alla ricerca della serenità. Un viaggio che lo porta a scoprire l'individuo che più di ogni altro ostacola questo obiettivo, ovvero se stesso. Un libro avventuroso e piacevole, dal tipico sapore psicologico, dove l'approdo del viaggio di Duke, accompagnato da un colibrì, sarà sorprendente: "Tutto quello che andava storto nella mia vita è rimasto tale e quale... cambia la prospettiva...". Quella di accettare le cose che non si possono cambiare, e il coraggio di cambiare ciò che è possibile.

   Da consigliare vivamente a chi non ha fiducia in se stesso  e pensa che il mondo ce l'abbia con lui: forse non tutto è mai perduto davvero.

Scrivi commento

Commenti: 0